Print this page
NOTA INFORMATIVA FISTEL-CISL

NOTA INFORMATIVA FISTEL-CISL Featured

NOTA INFORMATIVA FISTEL-CISL

Nella giornata di ieri si è riunito in Videoconferenza l’Esecutivo Nazionale della Fistel-Cisl per fare il punto relativo all’emergenza ed alle problematiche sindacali in campo nell’intera Federazione.

Sulla necessità assoluta di modificare l’elenco delle aziende e strutture ancora in attività è apprezzata la scelta di aver ridotto l’elenco dei codici Ateco considerati essenziali ed aver messo in campo le prefetture ed i comitati di sicurezza da attivare concretamente su tutto il territorio.

Questione vitale lavorare per la sicurezza ed aver messo fuori dai rischi dell’epidemia a causa di lavoro, intere aree produttive e di servizio sia dell’industria che delle Telecomunicazioni.

Nel settore dello spettacolo e cinema, fermi ormai dalle prime norme emanate sono in corso quotidianamente e massicciamente ricorsi agli ammortizzatori sociali e protezioni alla tenuta occupazionale e del reddito necessarie con la certezza di applicazione ed anticipo economico dei trattamenti da parte delle imprese o enti, definiti nei verbali di consultazione che in quantità senza precedenti arrivano presso le nostre sedi.

La tutela delle aree più deboli per dimensione e per le tipologie di rapporto di lavoro precarie hanno strumenti ancora troppo limitati che vanno sostenuti maggiormente in termini di valore e di ampliamento a questi soggetti delle tutele.

Le Fondazioni Lirico Sinfoniche sulla base di impegni presi dalle strutture territoriali e soprattutto dalle Rappresentanze Sindacali interne Fistel, hanno sviluppato confronti continui per l’utilizzo di tutti gli strumenti contrattuali possibili e con determinazione nei fatti, con proposte come il “Lavoro Agile” utili per l’emergenza ma soprattutto per il futuro con responsabilità ed attenzione alla tutela dell’occupazione e del reddito chiedendo agli enti impegno e disponibilità a sperimentare soluzioni concrete. È un impegno sindacale sul campo, che se la politica intende rendere più esigibile e certo può certamente trovare soluzioni legislative di supporto, come pure sul tema del reddito considerando il bene primario della Cultura nel nostro Paese, formule e norme legislative utili al sostegno ed integrazione retributiva, in concorso con gli ammortizzatori sociali previsti.

Su tutti questi temi sarà incessante l’impegno sindacale a tutti i livelli per superare questa tragica emergenza e per dare sostegno forte alla voglia di futuro e di ripresa che non mancherà mai.

A tal proposito sono attive tutte le sedi della Fistel e della Cisl per tutte le tipologie di intervento ed informazione necessarie agli associati ed a tutti i lavoratori.

Roma 28 Marzo 2020

La Segreteria Nazionale Fistel-Cisl

FEDERAZIONE INFORMAZIONE SPETTACOLO E TELECOMUNICAZIONI Sede Nazionale – Via Salaria,83 – 00198 Roma - tel. 06-87979200 Telefax 06-87979296

Read 2204 times
Rate this item
(0 votes)

About Author

Latest from Fistel

Login to post comments